Com.In. 4.0. al via la ricerca-azione sulle Madonie

Com.In. 4.0. al via la ricerca-azione sulle Madonie

Proseguono le attività di COM.IN.4.0 in Sicilia con una ricerca-azione condotta sul territorio delle Madonie, allo scopo di proporre e adeguare un modello di governance condivisa, incentrata sull’inclusione socio-lavorativa dei cittadini di Paesi Terzi nelle aree soggette a forte calo demografico, e finalizzata allo sviluppo del territorio e alla valorizzazione delle sue risorse.

Sarà organizzata per il prossimo 14 giugno, a Cefalù, un conferenza-scambio di buone pratiche, in collaborazione con il progetto europeo Com&In e con la presenza dei referenti spagnoli del programma “Nuevos Senderos”, quale modello di governance individuato come replicabile nelle aree interne della Sicilia.   

In vista dell’incontro-conferenza del prossimo 14 giugno a Cefalù, sono previsti tre incontri di preparazione.

Gli incontri pensati come dei “living labs”, ciascuno con un focus tematico specifico, hanno lo scopo di far dialogarei differenti stakeholder locali in un confronto proficuo ed efficiente, che possa poi essere oggetto di discussione e confronto alla presenza dei funzionari pubblici spagnoli coinvolti nel programma “Nuevos Senderos”.  

Di seguito il programma delle 3 sessioni: 

1° – 26/05/2022 dalle 16.00 alle 18.30, presso Cinema Cristallo via Garibaldi snc, a Polizzi Generosa (PA). 

Tema: L’interculturalità come dimensione e processo di rigenerazione socio-economica: riflessioni sul complesso rapporto tra identità, diversità e cultura quali strumenti operativi che consentano, a partire da una prospettiva antropologica, di “com-prendere” l’altro all’interno di contesti sociali attraversati dai cambiamenti storici e da pluralismi culturali

2° – 30/05/2022 dalle 9.30 alle 12.30, all’interno della Sala consiliare “Paolo Borsellino”, presso il Comune di Castellana Sicula (PA) a cura del GAL Madonie  

Tema: L’ascolto delle progettualità sul territorio, in essere ed in fieri, per costruire in forma partecipata le sinergie tra gli attori locali e la programmazione regionale per l’inclusione sociale ed il ripopolamento delle aree interne. 

3° – 07/06/2022 dalle ore 9.30 alle 12.30, presso il Museo Naturalistico F. Minà Palumbo, in piazza San Francesco, a Castelbuono (PA) 

Tema: La centralità dell’offerta in rete di servizi scolastici e formativi come nodo strategico per uno sviluppo delle risorse economiche e umane del territorio e come leva di inclusione sociale e di costruzione della cittadinanza del futuro. 

close

Iscriviti alla newsletter

Termini e condizioni *