Due importanti appuntamenti in programma il 31 gennaio 2020 a Catania.

Due importanti appuntamenti in programma il 31 gennaio 2020 a Catania.

Dopo la presentazione del progetto Prisma in seno al consiglio territoriale immigrazione di Catania, svoltasi lo scorso 17 dicembre, due nuove importanti tappe in programma il 31 gennaio prossimo nel capoluogo etneo.

Dalle ore 9:30 alle 14:30, presso il Dipartimento Scienze Politiche dell’Università di Catania, si svolgerà il primo incontro di capacity building rivolto ad operatori dei servizi pubblici e privati per l’integrazione dei cittadini dei Paesi terzi. L’iniziativa si colloca all’interno del WP 2, task 2.2. e intende, da un lato, creare e consolidare le reti territoriali pubblico/private per promuovere una visione strategica ed un modello condiviso di lavoro in rete e, dall’altro, mettere in rete l’offerta di prestazioni disponibili su base territoriale al fine di capitalizzare la rete già esistente. Scopo dell’incontro, tenuto da Giusi Scalia, è anche incrementare la capacità dei soggetti appartenenti alla rete di elaborare una comune visione strategica, valorizzare le risorse esistenti ed acquisire una metodologia e degli strumenti di co-programmazione e co-progettazione.

Nel pomeriggio, sempre nello stesso luogo, è in programma il primo focus group con associazioni e gruppi informali di migranti del territorio. L’attività, che rientra all’interno del WP 4 task 4.1, si pone l’obiettivo di mappare le esperienze più significative e le caratteristiche che ne hanno determinato il successo e, al contempo provare a far emergere le principali criticità riscontrate nello svolgimento del proprio ruolo nel territorio di riferimento.

close

Iscriviti alla newsletter

Condividi sui social