Palermo – “Immigrazione. Percorsi, prospettive e nuovi scenari in Sicilia”

Questo è il titolo del convegno in programma il prossimo 12 febbraio alle ore 14.30 presso la sala Mattarella di Palazzo dei Normanni a Palermo. Un’occasione, questa, per presentare il progetto FAMI – Prisma e, al contempo, per riflettere sulle politiche messe in atto dalla Regione Siciliana nel campo dell’immigrazione. Nell’ambito delle attività avviate in materia di politiche migratorie che l ‘Assessorato regionale per la Famiglia, le Politiche Sociali e del Lavoro persegue, nel corso dell’incontro saranno infatti illustrate le varie misure di integrazione, formazione civico-linguistica, inserimento lavorativo, capacity building e contrasto al fenomeno dello sfruttamento lavorativo e al caporalato già avviate o che si stanno mettendo in campo sul territorio regionale. Il progetto ( https://sicilia.integrazione.org/ ) Il progetto FAMI – Prisma è finanziato dal Fondo Fami 2014-2020 – OS2 Integrazione/Migrazione legale – ON2 Integrazione piani d’intervento regionali per l’integrazione dei cittadini di paesi terzi e ha, come soggetto capofila, la Regione Siciliana Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro – Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali in partenariato con l’ATS formata da: Consorzio Nova Onlus, Istituto di Formazione Politica “Pedro Arrupe”, Associazione Inventare Insieme onlus, Centro Astalli Palermo, Cooperativa Utopia. Il progetto, articolato in 4 Work Package, mira a strutturare un piano di intervento regionale multivello e multistakeholder puntando ad una forte strategia di empowerment e di ingaggio delle molteplici risorse delle comunità territoriale.

https://dedalomultimedia.it/notizie/eventi/15595-palermo-%E2%80%9Cimmigrazione-percorsi,-prospettive-e-nuovi-scenari-in-sicilia%E2%80%9D.html

close

Iscriviti alla newsletter

Condividi sui social