Al via il Festival delle Interazioni

Al via il Festival delle Interazioni

Due giorni di eventi, dibattiti, culture a confronto, lavoro e opportunità per il presente e il futuro dei minori accolti. Queste sono le parole che animeranno il Festival delle Interazioni promosso dal progetto SAAMA Strategie di Accompagnamento all’Autonomia per Minori Accolti.

Il festival, che si terrà il 21 e 22 luglio, avrà come sfondo il quartiere palermitano di Ballarò che ospiterà discussioni pubbliche, uno job speed date, mostre, e momenti musicali e teatrali.

Il progetto SAAMA – Strategie di Accompagnamento all’Autonomia per Minori Accolti ha l’obiettivo di accompagnare all’autonomia i minori soli arrivati in Italia.  

Il Festival delle Interazioni del 21 e 22 luglio sarà un momento di restituzione delle attività di Saama alla comunità allargata, un’occasione per condividere le riflessioni e gli obiettivi raggiunti.

Il 21 luglio, Moltivolti sarà la location della prima giornata del Festival delle Interazioni. Dalle 17:00 si discuterà di politiche attive di inclusione lavorativa nel corso della tavola rotonda “Come uscire migliori dalla crisi: riflessioni su migrazioni e lavoro, next generation e ricomposizione sociale”. Il dibattito sarà occasione per confrontarsi con le aziende coinvolte e presentare il Manifesto delle Imprese accoglienti, frutto di un lavoro di ascolto, attraverso diversi focus group, di giovani tirocinanti e di datori di lavoro. Inoltre, i ragazzi coinvolti nel progetto potranno partecipare ad uno Job Speed Date con alcune aziende presenti.

Il 22 luglio, sempre dalle ore 17:00, il Festival proseguirà partendo da Moltivolti, con la presentazione dei percorsi laboratoriali di SAAMA a cui hanno preso parte giovani stranieri e italiani, per poi proseguire dalle 20:00 presso Santa Chiara, dove si svolgerà la performance teatrale “La voce di Saama” a cura di Nottedoro e l’esibizione musicale di di Chris Obehi, Aliou Ba, e di alcuni membri dell’orchestra popolare di Marsala.

L’ingresso a Moltivolti e nel cortile di Santa Chiara seguirà le procedure di sicurezza anti- Covid e il numero degli accessi sarà controllato e limitato.

Il 21 luglio è prevista alle 17:30 una tavola rotonda a cui parteciperà anche l’Ufficio Speciale Immigrazione della regione Siciliana.

Tavola Rotonda
Come uscire migliori dalla crisi: riflessioni su migrazioni e lavoro, next
generation e ricomposizione sociale

●  Angela Errore – Assessorato alla Cittadinanza Sociale Comune di Palermo

●  Dott. Saverino Richiusa – Referente Progetti SUPREME, PIU’ SUPREME, Ufficio speciale Immigrazione Assessorato Regione Sicilia Famiglia, Politiche Sociali e Lavoro

●  Dott.ssa Michela Bongiorno – Dirigente, Ufficio speciale Immigrazione Assessorato Regione Sicilia Famiglia, Politiche Sociali e Lavoro

●  Fausto Melluso – Referente immigrazione Arci Sicilia

●  Mohamed Diabate – Beneficiario progetto SAAMA

●  Oumar Barry – Beneficiario progetto SAAMA

Per conoscere il programma completo

SAAMA è promosso da 13 soggetti privati e pubblici e opera nelle aree metropolitane e nei piccoli centri urbani del distretto del Tribunale per i minorenni di Palermo, che include le province di Agrigento e Trapani.

Il progetto è realizzato da: Send (organizzazione capofila), Associazione Arché, Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Marsala, Assistenti Sociali Senza Frontiere, CESIE, CIAI, Cooperativa Libera…mente, CPIA Agrigento, CPIA Palermo 2, Garante metropolitano per l’infanzia e l’adolescenza del Comune di Palermo, Libera Palermo, Moltivolti, Nottedoro.

SAAMA partecipa a “Never Alone per un domani possibile”, un’iniziativa promossa da Fondazione Cariplo compagna di San Paolo, Fondazione CON IL SUD, ENEL Cuore, JPMorgan Chase Foundation, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Fondazione Peppino Vismara, inserita nel quadro del Programma europeo EPIM “Never Alone- Building our future with children and youth arriving in Europe. https://minoristranieri-neveralone.it/”

close

Iscriviti alla newsletter

Condividi sui social