Storie

A Palermo nessuno è straniero: l’impresa sociale Kirmal

A Palermo nessuno è straniero: l’impresa sociale Kirmal

Kirmal è un’impresa sociale multiculturale che opera nel settore del turismo e della ristorazione. È composta da 6 ragazzi, provenienti da diverse parti del mondo: dal Vietnam all’Egitto, dalla Costa d’Avorio al Gambia, fino a Palermo. Si tratta di un caso esemplare di business sociale multiculturale che applica modelli virtuosi di integrazione e inclusione socio-lavorativa. […]

Leggi
Condividi sui social

Un racconto corale che inizia con una parola: Giocherenda e la storia di Din Diallo

Un racconto corale che inizia con una parola: Giocherenda e la storia di Din Diallo

“Siamo dei giovani creativi e amiamo inventare, costruire con le nostre mani e animare giochi per liberare la narrazione e far crescere la condivisione” così si presenta il gruppo di Giocherenda e basta navigare sul sito (www.giocherenda.it) o chiacchierare con loro per comprendere che dietro questa frase ci sono tanti mondi e tante visioni profonde. […]

Leggi
Condividi sui social

La comunità cattolica filippina di Milazzo

La comunità cattolica filippina di Milazzo

Dal rapporto “Migrazioni in Sicilia 2019” dell’Istituto Arrupe (per saperne di più clicca qui e qui) risulta che la comunità filippina si situa all’ottavo posto nella graduatoria per numero di residenti in Sicilia. 5.317 persone di cui 2.292 uomini e 3.025 donne. La quota femminile è tra le più alte insieme a quella della comunità […]

Leggi
Condividi sui social

Una leadership diffusa sul territorio: intervista a Anna Staropoli

Una leadership diffusa sul territorio: intervista a Anna Staropoli

Nei giorni immediatamente precedenti al lockdown si è svolto a Palermo il primo incontro sull’azione WP4 del Progetto PRISMA, riguardante la partecipazione alla vita politica, culturale, economica e sociale delle comunità migranti (per saperne di più clicca qui e qui). Oggi ricominciamo da quell’incontro e dai suoi significati profondi. Lo facciamo con Anna Staropoli sociologa […]

Leggi
Condividi sui social

Rafforzare la partecipazione delle associazioni dei migranti alla vita sociale. L’azione 4 del progetto Prisma

Rafforzare la partecipazione delle associazioni dei migranti alla vita sociale. L’azione 4 del progetto Prisma

Rafforzare la partecipazione delle associazioni dei migranti alla vita sociale, economica, politica e culturale dei territori in cui vivono: è questo un obiettivo fondamentale dell’azione 4 del progetto Prisma. Obiettivo da perseguire attraverso la formazione, il supporto all’empowerment delle associazioni esistenti, il sostegno alla nascita di nuove realtà associative e la promozione della rappresentanza straniera […]

Leggi
Condividi sui social

L’associazione Srilankesi Uniti di Messina si racconta

L’associazione Srilankesi Uniti di Messina si racconta

Una voce flebile quella di Siyumali Michelle Rupasinghe, 25 anni, ci parla dell’associazione Srilankesi Uniti di Messina. Arrivata in Italia all’età di 6 anni, dopo una storia di ricongiungimenti familiari iniziata nei primi anni ’90, ha vissuto a Messina fino a quando si è dovuta trasferire a Milano per studiare infermieristica, qui vive con il […]

Leggi
Condividi sui social

Le iniziative della Caritas di Trapani, oltre il Covid -19

Le iniziative della Caritas di Trapani, oltre il Covid -19

Durante l’emergenza Covid-19 in Sicilia sono diverse le reti che si sono attivate per far fronte alle esigenze delle fasce più vulnerabili e molti i servizi che sono stati erogati per cercare di rispondere a richieste ed esigenze di natura economica, sociale o educativa. In questi mesi abbiamo mappato i servizi attivi per la popolazione […]

Leggi
Condividi sui social

La Consulta dei migranti di Catania

La Consulta dei migranti di Catania

La Consulta dei migranti di Catania è frutto del lavoro di 27 tra associazioni impegnate nel campo dell’accoglienza e dell’integrazione e comunità di migranti del territorio. Comunità che hanno scritto una lettera e hanno iniziato a dialogare con i rappresentanti del Comune di Catania nel 2013 e che finalmente nel 2017 sono entrati a far […]

Leggi
Condividi sui social

La rete dei condomini solidali: l’interazione che crea comunità

La rete dei condomini solidali: l’interazione che crea comunità

Il distanziamento fisico necessario per l’emergenza Covid-19 si è rivelato spesso uno straordinario acceleratore di processi di vicinanza sociale. Ci siamo ricordati dei vicini, dell’importanza di guardarsi negli occhi. Il fenomeno dei balconi, provando a semplificare, è stato paradigmatico: ci si affacciava e per la prima volta si riconosceva il proprio dirimpettaio. La rete dei […]

Leggi
Condividi sui social

L’associazione Africa Unita di Catania e il principio di convivenza armoniosa

L’associazione Africa Unita di Catania e il principio di convivenza armoniosa

Africa Unita è un’associazione di Catania formata da cittadini provenienti da diversi paesi dell’Africa come Sud Africa, Mali, Ghana, Burkina Faso Eritrea, Marocco e Costa d’Avorio ma anche da italiani. L’obiettivo è quello di collaborare insieme ai cittadini di Catania nella promozione di processi d’integrazione e interazione tra persone di diversa nazionalità. L’Associazione Africa Unita […]

Leggi
Condividi sui social